News
19 Maggio 2017
MichaelicA 2017 - Nel segno dell'Arcangelo
***MICHAELICA 2017 - NEL SEGNO DELL'ARCANGELO***GUIDATI DALL'ARCANGELO, LE SCHIERE DEI #LONGOBARDITORNANO IN #VALNERINA #sanmicheleUn grande evento nel cuore dell'#Umbria. Dal 19 al 21 maggio, nell' Abbazia San Pietro in Valle, a #Ferentillo.IL PROGRAMMA DI MICHAELICA 2017...Tutti e 3 i giorni della manifestazione dalle 10:30 alle 18:00:- CAMPO STORICO LONGOBARDO (con attività ludico-didattiche).I vari aspetti della vita quotidiana dei Longobardi (cucina, abbigliamento, scrittura, armamento, artigianato, scrittura, medicina, musica, tempo libero) raccontati dai rievocatori del gruppo storico Fortebraccio Veregrense. - VISITE GUIDATE ALL'ABBAZIA DI SAN PIETRO IN VALLE.Le visite guidate alla chiesa abbaziale, mausoleo dei duchi longobardi di Spoleto, partiranno ogni ora dalle 10:30 alle 18:30.- MERCATO MEDIEVALE.Banchi artigiani, editoria e prodotti tipici del territorio lungo il perimetro dell'abbazia.TAVERA DEL DUCA FAROALDO.Nei tre giorni della manifestazione si potranno degustare piatti della tradizione longobarda e prodotti tipici di Ferentillo e della Valnerina presso il Ristorante "Hora Media" Ristorante che per l'occasione si tramuterà nella Taverna del Duca Farolado.VENERDI 19 MAGGIO - MICHAELICA 2017- Ore 15:00, Sala Capitolare Convegno di apertura della manifestazione:“Michele Arcangelo, protettore dei Longobardi”.Link: https://www.facebook.com/events/1444965315801964/- Ore 17:30, Sala Capitolare “L’ Archeodromo live di Poggibonsi: un viaggio nel tempo alla scoperta del Medioevo”. Incontro con il prof. Valenti Marco, Università degli Studi di Siena.- Ore 18:30, Chiostro dell'abbazia Spettacolo musicale a cura dei Winileod con strumenti d'epocaSABATO 20 MAGGIO - MICHAELICA 2017- Ore 08:00, Sacrato chiesa abbaziale Escursione sul Monte Sant'Angelo... Umbriano e lo sculca longobardo. Escursione con Alessio Sugoni Guida Ambientale Escursionistica(A.I.G.A.E.) sul Monte Sant'Angelo passando per Umbriano e l'Eremo di San Michele.Link:- Ore 16:00, Giardino dell'abbaziaI Longobardi alla guerra. Didattica e dimostrazioni sull'armamento e le tecniche di combattimento in epoca longobarda a cura del GruppoFortebraccio Veregrense.- Ore 19:00, Giardino dell'abbaziaRito del Giuramento longobardo e Ordalia a cura del Gruppo Fortebraccio Veregrense.- Ore 20:00, "Hora Media" Ristorante - Taverna del Duca FaroaldoCena spettacolo longobarda (su prenotazione)Link: https://www.facebook.com/events/203249393521885/DOMENICA 21 MAGGIO - MICHAELICA 2017- Ore 17:00, Sala CapitolareIncontro e degustazione “La birra, dai Longobardi a Magester - La Birra Artigianale” - Ore 18:00, Chiostro dell'abbazia Spettacolo di musica dell' ESG - Ensemble Sangineto. Musica medievale e rinascimentale con arpa, salterio ad arco e voci- Ore 20:00, "Hora Media" Ristorante - Taverna del Duca FaroaldoCena spettacolo longobarda (su prenotazione)Link: https://www.facebook.com/events/203249393521885/Ideazione a cura di Elena Percivaldi Organizzazione: Pro Loco Ferentillo, Comune Di Ferentillo e Parrocchia di Ferentillo.Partner: Abbazia San Pietro in Valle e "Hora Media" RistoranteGruppo storico: Fortebraccio VeregrenseGruppi musicali: Winileod, ESG - Ensemble SanginetoMediapartner: Medioevo e Radio Francigena - La voce dei camminiPatrocini culturali: Medioevo, Centro Studi Longobardi, ANTICAE VIAE,Festival del Medioevo, Italia Medievale, Rievocare, Italia Langobardorum.Sito Web: https://michaelica2017.wordpress.com/Per informazioni e prenotazioni: Tel. 333 4317673Email: michaelica.ferentillo@gmail.comFB: www.facebook.com/michaelica2017Twitter: @Michaelica2017Instagram: michaelica.ferentillo2017
10 Maggio 2017
Valnerina per tutti!
Uscite, passeggiate, visite guidate, iniziative con la musica per vivere le bellezze del territorio di Ferentillo, fruibili dalle persone con disabilità
14 Aprile 2017
E' nata l'Associazione "Vist Ferentillo"
“Visit Ferentillo”. Uno slogan che è anche un auspicio per calamitare l’attenzione su un territorio ricco di potenzialità che fanno leva su una ricca eredità storico-artistica e sulle sue molteplici attrattive turistiche e ambientali, ancora in gran parte inespresse. Si chiama così la nuova associazione di promozione sociale voluta dalle imprese ferentillesi e presentata ieri (giovedì 13 aprile) presso il ristorante Piermarini con la partecipazione del Sindaco di Ferentillo Paolo Silveri, del Vicepresidente della Proloco di Ferentillo Massimiliano Costantini, del Presidente della Camera di Commercio di Terni Giuseppe Flamini e del Presidente di Confartigianato Imprese Terni Mauro Franceschini. Soddisfatti e fiduciosi della nuova associazione sono gli imprenditori, le autorità del territorio anche circostante e i relatori ospiti della presentazione in quanto, l’iniziativa imprenditoriale, è partita dal basso come afferma il neopresidente Sebastiano Torlini: “L’idea di associarci per promuovere e sviluppare i servizi di accoglienza turistica è nata direttamente dalle imprese all’indomani dei tragici eventi sismici del 2016 che hanno messo a dura prova il comparto turistico dell’Umbria – il nostro obiettivo è quello di far diventare Ferentillo un sito turistico di eccellenza dove il visitatore si senta accolto e invogliato a esplorare tutte le bellezze che il nostro territorio ha da offrire”. “La priorità della nostra associazione – ha aggiunto il neopresidente – sarà quella di essere punto di riferimento per i turisti e di avviare collaborazioni con tutti gli altri siti d’eccellenza umbri a partire da quelli dell’alta Valnerina”. Fiducioso nell’associazione anche il sindaco di Ferentillo, Paolo Silveri: “Daremo tutto l’aiuto possibile a questi volenterosi imprenditori che hanno deciso di mettersi in prima linea per lo sviluppo del turismo e che visto i presupposti mi auguro che possano raggiungere in breve tempo i risultati attesi”. Il proposito del sindaco è condiviso anche dal Presidente della Camera di Commercio di Terni, Giuseppe Flamini che ha dichiarato: “Finalmente si capisce l’importanza dell’imprenditoria intelligente che non attende più che qualcuno si muova dal pubblico per lo sviluppo della propria impresa; daremo tutto il sostegno e l’aiuto possibile per l’attività di questa associazione”. Ottimista anche il presidente di Confartigianato Imprese Terni, Mauro Franceschini: “La nascita di questa associazione dà una grande scossa all’imprenditoria turistica dopo la recente crisi post sismica che non va vista solamente con negatività ma anche come chance di rinascita e opportunità” . In conclusione il Vice Presidente della Proloco di Ferentillo, Massimiliano Costantini, che ci ha tenuto a sottolineare: “La Pro Loco ha da subito creduto in questa associazione sostenendola e aiutandola fin dall’inzio. Servirà l’aiuto di tutti per promuovere a dovere Ferentillo che già da quest’anno può vantare una serie di eventi e manifestazioni che daranno grande risonanza a tutto il territorio”. Ad oggi la neo associazione conta cinquanta attività iscritte che stanno pianificando i primi passi per far partire l’attività associativa. Il primo step da compiere sarà la realizzazione di un sito web “vetrina” in cui si potranno trovare spazio e visibilità tutte le eccellenze del territorio, una sorta di ‘carta’ turistica corredata da una mappa della sentieristica locale da offrire ai visitatori. Il logo dell’associazione, presentato alla fine della conferenza stampa, è stato realizzato da un giovane designer ferentillese e rappresenta attraverso una rocca idealizzata in cinque colori, Ferentillo e le sue peculiarità, quali la cultura, la natura, la spiritualità, lo sport e la gastronomia, con al centro il sole simbolo di bellezza e rinascita. Nel pomeriggio, dopo un brunch a base di prodotti tipici offerto dal risporante Piermarini, si è svolto un convegno formativo dal titolo “Adwords World: come ricevere prenotazioni dirette dal tuo sito senza intermediari” a cura del Dott. Paolo Bonparola dell’Agenzia “Marketing 0.1″ al quale hanno partecipato anche imprenditori da fuori. I soci della neo associazione sono pronti alla sfida e pienamente fiduciosi sul futuro dell’attività che secondo i promotori porterà buoni frutti e nuova linfa al turismo in quel di Ferentillo.